L'intervento è stato focalizzato principalmente sulla nuova distribuzione interna e sullo studio di nuove finiture. In particolare, la zona cucina, il soggiorno e la scala.

La demolizione di porzioni consistenti di muratura ci ha consentito di ottenere una maggior comunicazione tra gli ambienti sia di tipo visivo che funzionale.

La porta della cucina, posizionata proprio di fronte all'ingresso dell'abitazione, è stata ampliato ed è stato inserito il prodotto SCRIGNO Essential Scorrevole Double con due ante scorrevoli a scomparsa, in cristallo.

E' stata scelta la maniglia Ghost che non necessita della foratura e il sistema Slow Glass per rallentare la chiusura delle ante. La parete in muratura nella zona pranzo è stata demolita fino ad un'altezza di 130 cm per consentire una comunicazione visiva più diretta e maggiore diffusione dalla luce. La scelta della porta Scrigno, in questo contesto, si è rivelata particolarmente efficace in quanto si inserisce perfettamente nel nuovo disegno del corridoio, pensato e realizzato in pannelli verticali differentii sia per colore che per finiture.

L'effetto finale conferisce nuovo ritmo ad uno spazio (quello del disimpegno) che da subito è apparso anonimo e poco sfruttato.

Il progetto di ristrutturazione è riferito ad un appartamento collocato al piano attico di una palazzina di tre piani, in prossimità del centro storico a Rimini.

Per questo progetto l'architetto ha scelto